Cabiotec

PRODOTTI

Ampiezza della finestra di processo, reologia, composizione e caratteristiche di durata sono elementi essenziali da conoscere prima ancora di scegliere di provare una crema saldante. Conoscerne il significato e saperli correttamente individuare nel technical data sheet del prodotto è il primo passo per una scelta consapevole.

La sigla ROL 0 identifica un flussante con bassi residui attivanti e assenza totale di componenti alogeni (residui organici) secondo gli standard J-STD-004, nella recente versione B. Questo garantisce una stabilità elevata del materiale nel tempo evitando reazioni che potrebbero danneggiare la scheda. Gli alogeni (Cloro, Bromo e Fluoro) vengono aggiunti nei flussanti con l'obbiettivo di disossidare superfici metalliche con ossidazione tenace. Questi elementi (ne basta uno per flussante) a contatto con l'umidità dell'aria e con l'apporto di energia di attivazione (calore) si combinano generando corti distruttivi per la scheda. Una minima percentuale di alogeni è comunque comunemente utilizzata nei processi standard di saldatura in quanto favorisce la saldatura stessa. (classificazione ROL1)

KESTER NP505-HR (High Reliability) SAC305 Caratteristiche tecniche:
  • Lead-free, no-clean
  • 0 alogeni, superando abbondantemente la definizione IPC per “halogen free”
  • Classificata come ROL0 secondo la normativa IPC/J-STD-004B
  • Per applicazioni che richiedono alta affidabilità
  • Adatta per componenti 01005
  • Disponibile nella versione T3 e T4
  • Eccellenti risultati nei test SIR con ambiente severamente modificato per valori di umidità
  • Compatibile con la maggior parte dei materiali per conformal coating.
KESTER NP545 SAC 305 Caratteristiche tecniche:
  • Bassa percentuale di vuoti con QFN/BGA
  • Disponibile nella versione T3 eT4
  • Vita sullo scaffale eccellente: 6 mesi in ambiente non refrigerato e 1 anno se condizionato
  • Adatta per rifusione in aria e azoto
  • 0 alogeni, lead-free
  • Classificata come ROL0 secondo la normativa IPC/J-STD-004B
  • Estremamente stabile, ideale per applicazioni che richiedono alta ripetibilità
KESTER LEAD-FREE NXG1 SAC 305 Sn96,5%, Ag.3%, Cu 0,5% Caratteristiche tecniche:
  • Flessibile con un’ampia finestra di processo
  • Eccellente bagnabilità e stampabilità anche su passi molto ridotti
  • Ottima estetica del giunto di saldatura paragonabile a leghe Sn/Pb
  • Resistente all'effetto "slump"
  • Classificata come ROL1 secondo la normativa IPC/J-STD-004B
  • Utilizzabile sia in aria che in azoto
  • Percentuale minima di void nei giunti BGA
  • Vita sullo stencil fino a 12 ore
  • Tempo di inattività fino a 120 minuti (Idle time)
  • Tack time fino a 24 ore
  • Velocità di stampa fino a 200 mm/sec
  • Residui trasparenti minimi e non conduttivi
  • Utilizzabile per applicazioni con sonde mobili
KESTER LEADED EP256 (62362) Caratteristiche tecniche:
  • Ampia finestra di processo
  • Eccellente bagnabilità e stampabilità anche su passi molto ridotti
  • Velocità di stampa fino a 150 mm/sec
  • Resistente all'effetto "slump"
  • Classificata come ROL1 secondo la normativa IPC/J-STD-004B
  • Utilizzabile sia in aria che in azoto
  • Percentuale minima di void nei giunti BGA
  • Vita sullo stencil fino a 12 ore
  • Tempo di inattività fino a 120 minuti (Idle time)
  • Tack time fino a 24 ore
  • Velocità di stampa fino a 200 mm/sec
  • Residui trasparenti, pin testabili

Scarica i dati tecnici e le schede di sicurezza a questo indirizzo
Scarica il catalogo di tuo interesse