Cabiotec

PRODOTTI

Forni a convezione forzata

Forni a convezione forzata

Dettaglio convogliatore

Dettaglio convogliatore

Filtri di ricambio

Filtri di ricambio

Filtri lavabili nella zona di raffreddamento

Filtri lavabili nella zona di raffreddamento

Particolare pannelli riscaldanti

Particolare pannelli riscaldanti

Scambiatore aria acqua

Scambiatore aria acqua

Sistema di filtraggio estraibile

Sistema di filtraggio estraibile

I forni Conceptronic sono stati i primi forni a convezione forzata ad essere introdotti sul mercato e da allora una serie di brevetti e caratteristiche uniche li hanno condotti ad essere utilizzati dai colossi dell’elettronica mondiale (Ford/Visteon, Chrysler, Hitachi, Motorola, GVC e molti altri). Ancora oggi hanno la maggior capacità di trasferimento termico per singola zona rispetto a quanto presente sul mercato. Sono progettati, realizzati e testati interamente all’interno e per lavorare 24/7. Sia nella versione aria che in quella in azoto, garantiscono il massimo risparmio energetico grazie al sistema di startup sequenziale, all’alto isolamento dei riscaldatori e al sistema di compensazione picchi di corrente. Per tutti quegli utilizzatori che hanno bisogno di una garanzia di ripetibilità e di efficienza produttiva che realmente duri nel tempo.

Caratteristiche
  • Impatto convettivo prossimo al 100% lunghezza camera
  • Sistema speciale di gestione flussante che comprende exhaust attivi e filtraggi multipli
  • Filtri metallici lavabili e di facile sostituzione, applicati in zona cooling sopra i pannelli top e bottom
  • Rail con profilo alleggerito per ridurre l’influenza termica sul profilo di lavoro per una maggiore uniformità termica trasversale
  • Camera di compressione per aumentare la velocità del gas e la sua forza di impatto sulla scheda
  • Sistema brevettato di ricircolo gas laterale ed opposto al senso di avanzamento PCB
  • Ventole di raffreddamento ad alta efficienza nella versione aria e scambiatore aria/acqua interno nella versione azoto
  • Sistema di aspirazione fumi integrato nel forno per compensare eventuali variazioni di portata dell’impianto di aspirazione centralizzato
  • Ventilatori autopulenti e autoraffreddanti con blocco automatico sovratemperatura
  • Controlli ridondanti (3 T/C per zona) con controllo closed-loop in real time di ogni singola zona
  • Possibilità di scegliere differenti soluzioni (anche custom) in funzione delle varie esigenze produttive
Nella versione con Azoto
  • Barriere speciali per ridurre al minimo il consumo di azoto
  • Linee per acquisizione e controllo in continuo del livello di ossigeno residuo
  • Armadio con chiusura e finestra di visualizzazione dei flussometri e delle due linee di controllo
  • Sistema closed loop di controllo livello azoto opzionale
  • Sensore pressione azoto opzionale

icona file PDF
Modelli e caratteristiche tecniche per le Versioni in Aria

icona file PDF
Modelli e caratteristiche tecniche per le Versioni in Azoto